CMAS

CMAS Underwater World FederationLa CMAS è stata fondata nel 1959 e ormai comprende oltre 130 federazioni provenienti dai 5 continenti. Oltre ad organizzare eventi sportivi internazionali subacquei, è in prima linea nella ricerca e sviluppo tecnico e scientifico. 

Il World Activity Club è associato alla CDC Italia (Associazione Cmas Diving Center Italia) che a sua volta è riconosciuta dalla CMAS come organizzazione autonoma abilitata al rilascio di tutti i brevetti subacquei in Italia, ed utilizza unicamente i nuovi materiali didattici della CMAS, denominati CDC, Cmas Diving Center.

Cos'è la CMAS 

La CMAS (Confederazione Mondiale Attività Subacquee) è stata fondata  nel 1958 (tra i membri fondatori era presente anche l’Italia) ed ora conta Federazioni ed Associazioni in più di 100 paesi, con un numero elevatissimo di club ed istruttori.

La CMAS oltre che a dettare linee guida per i corsi da essa riconosciuti ha una sua didattica che consta di quattro brevetti principali definiti PLONGEUR 1-2-3 STELLE più il 4 STELLE che in Italia viene acquisito dopo il tre stelle partecipando ad uno stage MEP “MARINE ECOLOGY PROGRAM”. In altri paesi può essere acquisito in altri modi che possono variare a seconda del Paese.

Vediamo qui di seguito il percorso formativo dei tre principali brevetti:

1 STELLA CMAS (PLONGEUR) P1 - Primo corso per chi si avvicina al fantastico mondo della subacquea, rende l’allievo competente nella sicurezza e nel corretto uso dell’equipaggiamento, nonché sui fenomeni fisici che avvengono durante l’immersione e su come influiscono sul corpo umano. Abilita ad immersioni diurne guidate in curva di sicurezza entro una profondità consigliata di 18 metri. Equivalente ad un corso Open Water Diver, aggiunge rispetto a quest’ultimo alcuni cenni di BLS (Basic Life support). Età minima 14 anni

2 STELLE CMAS (PLONGEUR) P2 - Come per un corso Advanced Open Water Diver, approfondisce alcune tematiche d’immersione, come l’immersione profonda e la navigazione subacquea. Riprende gli argomenti BLS accennati nel corso precedente e li ampia sottoponendo l’allievo ad un vero e proprio corso CPR (Rianimazione Cardio-Polmonare). Abilita ad immersioni in coppia in curva di sicurezza, notturne e profonde, entro una profondità consigliata di 40 mt.Età minima 16 anni. Oltre a possedere un brevetto P1 o equivalente, il subacqueo dovrà avere effettuato almeno 20 immersioni certificate, dieci delle quale oltre i 10 mt.

3 STELLE CMAS (PLONGEUR) P3 - Ricchissimo corso comprendente gli argomenti normalmente trattati nei corsi STRESS & RESCUE e DIVEMASTER,quali riconoscimento dello stress e sua gestione prima, durante e dopo l’immersione, salvamento subacqueo, guida di gruppi di subacquei in acque libere.Affiancamento agli istruttori sia nelle lezioni teoriche che in acque delimitate. Si pone a completamento delle conoscenze richieste ad un subacqueo esperto e responsabile e introduce alla carriera di Istruttore. Età minima 18 anni. Oltre a possedere un brevetto P2 o equivalente, il subacqueo dovrà avere effettuato almeno 40 immersioni certificate, 20 delle quali oltre i 30 mt.

4 STELLE CMAS (PLONGEUR) P4 - Oltre alle conoscenze tecniche, di fisica e fisiologia in immersione, ad un buon addestramento nell’uso dell’attrezzatura e, naturalmente all’esperienza, cosa rende un subacqueo un ottimo subacqueo? Il rispetto e la conoscenza del fine ultimo per cui facciamo subacquea, cioè l’ambiente marino e i suoi meravigliosi abitanti.

WORD ACTIVITY CLUB